Un circo da sogno

L’estate era cominciata! Tutta la famiglia era arrivata al mare la mattina stessa quando l’aria era ancora frizzante di promesse. Mentre la mamma e la nonna si occupavano di distendere gli asciugamani sulla sabbia per godersi il primo sole caldo, Mirko era sgattaiolato via, curandosi di prendere un panino per merenda. Aveva giocato tutto ilContinua a leggere “Un circo da sogno”

I colori ritrovati

In un tempo lontano nel passato, o forse nel futuro, il mondo era un posto inospitale. Enormi nuvole grigie coprivano il cielo. Erano fatte di polvere e di smog, tanto maligne che si aveva l’impressione di vederle sogghignare, soddisfatte. Sotto di esse si stendeva un territorio arido e desolato, dove i raggi del sole nonContinua a leggere “I colori ritrovati”

La terra vista dalla luna

Il Signor Fernando Colombo era un meccanico, un idraulico, ma soprattutto era un lunatico… “E dai lo so che ho un caratteraccio però dirlo così… spiattellarlo già al primo rigo, non si fa così eh!” Ehm, Signor Fernando Colombo, stia al suo posto lei è un personaggio e io sono l’autore… Stavamo dicendo che ilContinua a leggere “La terra vista dalla luna”

Remì

C’era una volta un topolino bianco che desiderava essere un supereroe. Non si sentiva come tutti gli altri topi della sua colonia e spesso indossava un mantello rosso ricavato da vecchi stracci che gli uomini avevano buttato nei cestini della spazzatura.  «Sei buffo, Remì» gli dicevano i suoi fratelli «fai il topo come tutti noi!»Continua a leggere “Remì”

Un incontro speciale

La notte avvolgeva nel suo mantello nero una casetta dai mattoni rossi, con il tetto a punta e la porta gialla che si aprì lentamente per far passare un bambino. Gli occhiali gli premevano sul nasino, illuminato appena dalla luce fioca della lanterna pendente sopra la testa riccia. Prima di muoversi, stringendo al petto unContinua a leggere “Un incontro speciale”

Quando arriva l’arbitro

Nino e Gino avevano otto anni e si conoscevano da sempre. Erano nati a una settimana di distanza nello stesso ospedale e vivevano in due case vicine dello stesso paese, adagiato in una valle verde e serena, all’ombra di alte montagne a punta. Le loro mamme erano amiche fin da bambine e amavano passare ilContinua a leggere “Quando arriva l’arbitro”

La strada del ritorno

C’era una volta Trix, un tricorno che viveva in una verde vallata. L’acqua dei ruscelli era chiara, gli alberi pieni di frutti e tutti gli animali della foresta gli volevano bene. Ma lui si sentiva fuori posto, dato che era l’unico ad avere tre corni sulla fronte. Per quanto gli altri animali della foresta cercasseroContinua a leggere “La strada del ritorno”

Come nasce un arcobaleno?

C’era una volta una ragazza bellissima, dalla lunga chioma argentea e un sorriso che scaldava l’anima. Aveva anche una pelle bianchissima e due occhi talmente luminosi che un uomo avrebbe rischiato di restarne accecato, se prima di ammirarli non avesse indossato gli occhiali scuri! Si chiamava Luce, ed era la figlia del Sole. Suo padreContinua a leggere “Come nasce un arcobaleno?”

L’amore dà i suoi frutti

C’era una volta un grande albero dalle radici profonde e dai maestosi rami che sorgeva su una verde collinetta. Non era una pianta come tutte le altre perché era parlante e aveva il dono di poter esaudire un desiderio al mese a chiunque glielo domandasse. Le sue fronde si protendevano verso il cielo e poiContinua a leggere “L’amore dà i suoi frutti”

Il ritorno di Primavera

C’era una volta, nascosto tra la fitta vegetazione come un gioiello prezioso, un castello caduto in rovina da tempo. Nessuno ricordava più della sua esistenza e la gente ne sarebbe rimasta ancora all’oscuro se un giorno non fosse accaduto un fatto insolito.  Il primo ad accorgersene fu un gatto randagio dal pelo rizzato e neroContinua a leggere “Il ritorno di Primavera”

Rivoluzioni nel giardino incantato

Il giardino era senza dubbio il più bello che si fosse mai visto. Era anche il primo che fosse mai stato creato, quindi non c’erano molti termini di paragone. La sua caratteristica più singolare e straordinaria era la totale assenza di persone a disturbarlo. Gli alberi crescevano rigogliosi e intricati, e ai loro piedi spuntavaContinua a leggere “Rivoluzioni nel giardino incantato”

Civinande

Il piccolo villaggio di Limbico sorgeva tra le montagne che collegavano i continenti, ed era un luogo che pareva vivere di vita propria. Talvolta mostrava un sorriso beffardo e si estendeva fin dove lo consentisse il bagliore della luna d’estate; altre volte comandava che i ruscelli sgorgassero tra gli alberi secchi della foresta. Era unContinua a leggere “Civinande”

Viva il cioccolato e abbasso la guerra

C’erano una volta due staterelli in guerra tra loro. Nessuno ne ricordava più il vero motivo: era sempre stato così. Gli abitanti di Paesediqui detestavano gli abitanti di Paesedilà: “incivili, guerrafondai, buzzurri violenti”. I cittadini di Paesedilà disprezzavano i cittadini di Paesediqui: “selvaggi, attaccabrighe, zotici facinorosi”.  Non solo i militari, ma tutti, qualunque fosse ilContinua a leggere “Viva il cioccolato e abbasso la guerra”

L’uomo delle stelle

Maia ha nove anni. È una bambina curiosa e creativa che coltiva sin da piccola una grande passione per i corpi celesti. Ogni notte, prima di chiudere gli occhi e scivolare lentamente nel mondo dei sogni, volge l’ultimo sguardo al soffitto punteggiato da pianeti e costellazioni fluorescenti, immaginando di volare fino a lassù su unaContinua a leggere “L’uomo delle stelle”

Fair Play

Daniele, un ragazzino di nove anni atletico e sveglio, adorava tutti gli sport. Era molto competitivo però e voleva sempre primeggiare in ogni gara sportiva. Amava nuotare, giocare a tennis e soprattutto la corsa a ostacoli. Aveva il vento tra capelli quando spiccava i salti e si sentiva libero e felice.  Un giorno nella suaContinua a leggere “Fair Play”

La fiamma della speranza

C’era una volta e una volta non c’era una terra lontana che si estendeva per tutti i confini del mondo: era così vicina al cielo che i laghi riflettevano il colore delle nuvole, nei boschi variopinti si poteva ascoltare il suono di tutti gli animali selvatici e l’aria salmastra del mare arrivava dalle verdi frondeContinua a leggere “La fiamma della speranza”

Il cavaliere e il drago

C’era una volta un regno prospero, dove la natura era rigogliosa e gli abitanti felici. I sovrani erano saggi e benevoli, e dominavano il territorio da una grande fortezza in cima a una collina alberata. Un giorno però, sui campi, sui boschi e sui villaggi calò un’ombra: un grande drago comparve all’orizzonte, seminando il terrore.Continua a leggere “Il cavaliere e il drago”

Il posto giusto

C’era una volta un unicorno allegro che girovagava per i paesi di montagna in cerca di compagnia e divertimento. Nel mondo da cui veniva, la gente non sapeva né ridere né ballare, figuriamoci cantare che era la sua più grande passione. Così appena poté, si allontanò senza dire nulla a nessuno, e sorvolando vette innevateContinua a leggere “Il posto giusto”

Il cappello delle invenzioni

C’era una volta un uomo buffo e stravagante. Non si separava mai dal suo cappello che gli permetteva di concentrarsi e di creare le più incredibili invenzioni: era, infatti, uno scienziato. Era sempre chiuso nel suo laboratorio, si sentiva molto solo e cercava di inventare delle cose che lo facessero sentire felice. Una mattina, dopoContinua a leggere “Il cappello delle invenzioni”