L’albero del fuoco

Moltissimo tempo fa, la Terra era un unico, grande giardino, popolato da una varietà infinita di animali e piante. Gli uomini erano pochi, e la loro presenza era quasi invisibile in mezzo alla vegetazione lussureggiante che ricopriva le valli e le colline. C’erano animali e piante rari e a volte magici, che col tempo sarebberoContinua a leggere “L’albero del fuoco”

La terra di Acisum

C’era una volta, un luogo meraviglioso dalla natura incontaminata. Era attraversato da un ruscello dalle acque azzurre trasparenti, da fiori profumati e raffinati, da una varietà di volatili, farfalle e api. Grazie all’impollinazione degli insetti, Acisum splendeva di energia: la vita era rigogliosa e carica del canto degli uccelli, della vibrazione corale delle foglie alContinua a leggere “La terra di Acisum”

I frutti della pace

C’era una volta un villaggio di pescatori, dove viveva gente allegra e chiacchierona, con un cuore grande sempre pronto ad aiutare i naviganti in difficoltà. Mai un attrito tra il popolo e gli stranieri venuti da ogni angolo del pianeta, solo pace, amore e gran armonia che vigeva ovunque, anche nei boschi circostanti.  Quando eContinua a leggere “I frutti della pace”

La principessa di Amor

C’era una volta, una fanciulla molto affascinante e sensibile, che viveva in un castello tra colline verdeggianti e corsi d’acqua cristallini. Anita aveva i capelli color castagna, lunghi e lisci, una bocca rosea con labbra carnose, un corpo flessuoso e gli occhi azzurri come il suo adorato papà.  Indossava abiti variopinti e ben rifiniti, cucitiContinua a leggere “La principessa di Amor”

Il coniglio Sbiriglio

C’era una volta il coniglio Sbiriglio. Era l’unico, nella cascina, a non avere fratelli. Tutti gli altri coniglietti avevano una famiglia così numerosa che una mamma, Sora Lella, che ne voleva avere tanti tanti, aveva chiamato i suoi  Numero 1, Numero 2, Numero 3 eccetera, sino a 11! Ma Sbiriglio era un tipo contento comunque, feliceContinua a leggere “Il coniglio Sbiriglio”

Gli alberi fluttuanti

Il mondo di Aggluvo è un posto particolare: niente va come dovrebbe andare. I fiumi invece di andare dai monti al mare salgono dal mare alle montagne. Il fuoco, invece di fare caldo, fa freddo; il ghiaccio scotta; i frutti non crescono sui rami delle piante ma nascono dalle radici; ciò che dovrebbe essere dolceContinua a leggere “Gli alberi fluttuanti”

Il torneo reale

C’era una volta una fata dei boschi, vestita di tutte le sfumature del verde e con morbide chiome, rosa come il succo dei lamponi. Sylvia, così si chiamava, era molto felice della sua vita tra alberi e muschio, tra insetti e caprioli. Passava le giornate a far sì che tutto andasse per il verso giusto:Continua a leggere “Il torneo reale”

La foresta dei desideri

Tutti sappiamo che quando siamo nei boschi per fare un’escursione o per passeggiare, può capitare di imbattersi in impronte di animali selvatici passati di lì per caso alla ricerca di cibo. Allora, lo stupore ci porta a scommettere quale animale sia e al vincitore va il pezzo di merenda più grosso, di diritto. Ciò cheContinua a leggere “La foresta dei desideri”

I tesori dell’oceano

Nelle profondità dell’oceano vivevano tanti abitanti marini tra cui l’orca Ramon e il polpo Diego che erano molto amici. Insieme ad altri pesciolini dai più svariati colori, custodivano alcuni tesori preziosi come i coralli rossi e gialli e le perle delle ostriche.  Spesso Ramon controllava con attenzione la superficie a pelo d’acqua per vedere cheContinua a leggere “I tesori dell’oceano”

Albicocca, l’eroico coniglio

C’erano una volta una coppia di contadini che vivevano in una casa di pietra fresca e accogliente. Lavoravano i campi e accudivano gli animali della loro fattoria con amore e tanta energia. Erano allegri e conoscevano una miriade di storie interessanti da narrare ai loro nipotini.  Nonna Peppina e nonno Angelo erano i nonni cheContinua a leggere “Albicocca, l’eroico coniglio”

Storia dell’Abete di Natale

Mancavano pochi giorni a Natale, e Mati lo aspettava con trepidazione. Lui e sua sorella Anneli non vedevano l’ora di ricevere dolci di marzapane e bastoncini di zucchero, oltre a delle nuove calze di lana per sostituire quelle vecchie, tutte rattoppate, che non proteggevano i piedi dal gelo e dalla neve. Quell’anno in realtà laContinua a leggere “Storia dell’Abete di Natale”

Regina Sole

Signorina Ida aveva 73 anni. Non si era mai sposata, né aveva avuto figli. Girava la voce che fosse tanto sfortunata in amore quanto fortunata nel gioco. Aveva, infatti, vinto un cospicuo premio in monete d’oro, ma generosa com’era l’aveva presto sperperato per ristrutturare il palazzo in cui abitava in un minuscolo appartamento di suaContinua a leggere “Regina Sole”

La grotta dei fiori

Nelle profondità degli oceani, dove il buio è così fitto che nemmeno la luce può raggiungerle, esiste una grotta che solo poche creature marine conoscono. I fortunati che sono venuti a saper di questo segreto e hanno avuto il coraggio di addentrarsi in acque sconosciute abitate da pesci mai visti, dicono che sia un luogoContinua a leggere “La grotta dei fiori”

Il paese SSS

C’era una volta, un paesino grazioso chiamato Salve Sorrisi Splendenti, abitato da gente allegra e solare. Bambini, adulti e animaletti non conoscevano la tristezza o i problemoni da risolvere, bensì vivevano in mezzo alla natura e condividevano esperienze fantastiche.  L’unica regola che vigeva in quella terra meravigliosa era sorridere. Gli abitanti del villaggio erano riuscitiContinua a leggere “Il paese SSS”

Il mago innamorato

C’era una volta, appollaiata ai pendii di un monte alto e scuro, la Foresta Nera, il luogo più temuto sulla faccia della Terra. La evitavano tutti: i cocchieri cambiavano abilmente la rotta pur di non trovarsi nelle sue vicinanze, i cavalieri coraggiosi si appostavano sulle strade e a debita distanza per correre in aiuto delleContinua a leggere “Il mago innamorato”

Carotino e l’arcobaleno

Carotino era un piccolo unicorno che era nato con il corno arancione anziché bianco avorio e, vista la somiglianza di colore con il cibo preferito dagli unicorni, le carote appunto, i genitori avevano deciso di dargli quel nome. Lo avevano fatto con affetto e tutte le buone intenzioni del mondo, ma purtroppo non avevano tenutoContinua a leggere “Carotino e l’arcobaleno”

I consigli del vecchietto

Giacomo viveva in un quartiere vicino a un parco dove amava giocare a volte solo e a volte con suo fratello e sua sorella. Quando era affamato lì faceva anche merenda. La nonna gli preparava il succo di frutta e la crostata di mele e gliela incartava in un tovagliolino per fargliela conservare meglio.  UnContinua a leggere “I consigli del vecchietto”

L’importanza di essere un serpente

Questa è la storia di Nello, un serpentello verde, vispo e molto intraprendente. Adora esplorare ogni angolo del bosco in cui vive, incontrare altri animali e scoprire sempre cose nuove. Qualcosa, però, non lo soddisfa. «Mamma, perché siamo fatti così male?»  Serena, sua madre, lo guarda con un’espressione stupita e un po’ offesa: «In cheContinua a leggere “L’importanza di essere un serpente”

La magica notte delle lucciole

C’era una volta, in un paesino di montagna, una grande villa abitata da una bambina dalle idee originali e sorprendenti. Carlotta aveva i capelli lunghi e biondi, gli occhi neri e profondi come la notte, un nasino all’insù e una bocca graziosa con un sorriso contagioso. Indossava spesso vestitini molto eleganti e raffinati e unContinua a leggere “La magica notte delle lucciole”

La foresta

Un pomeriggio, Rudolf se ne stava appollaiato su un ramo a tirar pigne contro sua sorella. «Smettila!» Gli disse lei stizzita, e avrebbero iniziato un bel battibecco se non avessero sentito una voce che chiedeva aiuto. Lasciarono perdere le loro divergenze e tesero l’orecchio per cogliere la direzione; in breve si ritrovarono davanti a unaContinua a leggere “La foresta”

Il monopattino

Era una domenica pomeriggio e Roberto si annoiava: tutti i suoi amici erano partiti per le ferie e per giunta era venuta a mancare la corrente e non poteva usare la console. Papà era impegnato a leggere un libro, mamma a curare il giardino e non avevano tempo per giocare con lui. Stanco di starseneContinua a leggere “Il monopattino”

La principessa senza amici

C’era una volta una principessina bella e gentile che si sentiva molto sola perché non aveva nessun amico della sua età. Il giorno del suo settimo compleanno, dopo aver scartato tutti e novantanove i regali (il centesimo, un cavallo in carne e ossa, non era stato possibile incartarlo) e aver ringraziato per ognuno (incluso ilContinua a leggere “La principessa senza amici”

La voce di dentro

C’era una volta una bimba con i capelli ricci, lunghi e di un color rosso fuoco brillante racchiusi, di solito, in due piccole trecce. Matilde era molto curiosa, intelligente e adorava i colori e i fogli bianchi per dare libero sfogo alla sua fantasia. Ogni disegno, infatti, le appariva insolito e inaspettato e quando, aContinua a leggere “La voce di dentro”

Spy Fiory

Terra si dà una scrollata da cane bagnato che fa volare via la spazzatura impigliata tra le chiome degli alberi e sulle cime delle montagne.  Fa uno starnuto fortissimo per spazzare via lo smog che ombreggia le nuvole. Rimescola mari e oceani, li fa passare nelle grotte, poi risputa l’acqua al suo posto e controllaContinua a leggere “Spy Fiory”

Il fiume nel cielo

Piruetto era un uccellino blu che viveva in una terra lontana, dove nessun uomo era mai riuscito ad arrivare; lì l’aria era sempre pulita, profumava di tiglio e ginepro, gli alberi erano di un verde così brillante da far invidia agli smeraldi. La sua era una vita felice, ma da qualche giorno se ne stavaContinua a leggere “Il fiume nel cielo”

Una nuova casa per Rondalina

La rondine Rondalina aveva passato l’inverno al Sud e adesso, come ogni primavera, tornava nella sua residenza estiva ai piedi delle Alpi. Si sentiva emozionata e piena di energia, perché insieme al suo nuovo compagno Rondolfo aveva una mezza idea di metter su famiglia. Lo stormo di rondini volò sopra le dune del deserto, eContinua a leggere “Una nuova casa per Rondalina”

Il mondo si è fermato!

Martina era una bambina vivacissima e curiosa che amava arrampicarsi sugli alberi soprattutto d’estate. La mamma le ripeteva di fare attenzione perché avrebbe potuto farsi male.  Purtroppo un giorno, mentre si dondolava da un ramo, perse in modo accidentale la presa e cadendo si ruppe una gamba. La cosa la rattristò moltissimo, inoltre, il pensieroContinua a leggere “Il mondo si è fermato!”

La magia di un valoroso coccodrillo

C’era una volta, Sorridrillo un coccodrillo grande, grosso e allegro. Viveva in una zona paludosa lontana da centri abitati, affollati e gremiti di uomini sempre di corsa. Moltissimi alberi massicci coloravano il panorama: i più maestosi si trovavano sulle montagne, erano gli Eucalipto con tronchi argentei e chiome verdi. Le loro foglie sembravano delle piccoleContinua a leggere “La magia di un valoroso coccodrillo”

La principessa ribelle

La figlia minore del re, principessa Cassiopeia, aveva tre grandi passioni: il giardinaggio, la corsa dietro il pallone, i riccioli dorati nascosti sotto il cappello di paglia che la proteggeva dagli sguardi indiscreti, e le lunghe cavalcate al chiaro della Luna. Da vera ribelle in famiglia, appena il castello sprofondava nel sonno, sgattaiolava fuori avvoltaContinua a leggere “La principessa ribelle”

Medusa

Nel villaggio di Mazi, in una casetta di mattoni giallastri, vivevano due famiglie imparentate fra loro. Nei campi, in mezzo a sterpi e muretti a secco, due cuginetti passavano le giornate giocando. Leonardos, il maggiore, chiamava Aliki perché lo seguisse nelle sue scorribande fra le colline all’inseguimento di banditi immaginari che sconfiggevano con il loroContinua a leggere “Medusa”